arredare stanza bambini

Letti a castello: una cameretta per due

arredamento camerette PadovaNumerosi sono i fratelli che, vuoi per scelta, vuoi per necessità, condividono lo cameretta a loro disposizione. E’ importante in questi casi progettare l’arredamento della cameretta in modo da ottimizzare al massimo la superficie disponibile.

Se le dimensioni della stanza non sono particolarmente generose la scelta di letti castello bambinilavorare su due livelli può essere la soluzione giusta. Un letto a castello o una soluzione soppalcata permettono infatti di sfruttare meglio gli spazi consentendo l’inserimento di una zona studio e di sufficiente armadio anche in stanze di dimensioni ridotte.

L’offerta del mercato è molto ampia e consente di scegliere tra soluzioni molto differenti di letti a castello sulla base di finiture, design e budget.

arredare stanza bambiniSe i bambini sono ancora piccoli, è preferibile invece optare per soluzioni di letti a terra o comunque di altezza non eccessiva.

Anche in questo caso le proposte delle aziende sono molto numerose e consentono uno sfruttamento ottimale dei volumi disponibili.

L’importante è scegliere mobili solidi e che diano sufficienti garanzie di letto castellosicurezza e qualità.

Per questo è bene affidarsi a degli specialisti che possono aiutare i genitori ad orientarsi scegliendo la soluzione più adatta alle loro necessità.

 Richiedi maggiori informazioni sui letti a castello!

Articoli correlati:

About the author

Juanita Demo

Juanita Demo

Esperta in arredamento d'interni specializzata negli spazi della casa dedicati ai bambini e ragazzi. Con oltre 1500 progetti realizzati all'attivo, sono Partner dello studio di interior design Spaziojunior di Padova.

Ich bin Einrichtungsexpertin und arbeitete seit 2005 in Bereich der Kinder&Jugendzimmereinrichtung. Als Partnerin und Mitgründerin des Design Studio "Spaziojunior" mit Sitz bei Padua in Nord-Italien habe ich bis heute weit mehr als 1500 Kinderzimmer Projekte fertiggestellt.

View all posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *