Letto ad una piazza e mezza: quale scegliere?

Molto spesso nella camera dei piccoli di casa i genitori chiedono di inserire un letto grande, possibilmente ad una piazza e mezza.

I motivi che dettano questa scelta sono molteplici, primo tra tutti la maggiore disponibilità di spazio se si tratta di ragazzi grandi o, nel caso dei bimbi piccoli, la possibilità per il genitore di addormentare il bambino standogli steso accanto.

Il letto ad una piazza e mezza  di norma ha il materasso largo 120 cm invece dei tradizionali 80/90 cm del letto singolo. Può essere introdotto facilmente in stanze di grandi dimensioni. Più difficile o a volte controindicato il suo inserimento in stanze piccole o strette.

La soluzione migliore è di posizionarlo con la testiera a parete e rivolto verso il centro stanza, con spazio libero da entrambi i lati.

Se la collocazione prevista invece è con il lato lungo appoggiato a parete, dovete tener presente che è più difficile rifarlo.

Sono moltissimi i modelli disponibili. Ecco una carrellata di quelli più amati dai nostri clienti:

 

 

 

TOM

 

 

 

 

 

AREA

 

 

 

 

 

X-BED

 

 

 

FIONA

 

 

 

CARTER

 

 

 

TATAMIS

 

Clicca qui per maggiori informazioni o per progettare la cameretta dei tuoi figli 

Articoli correlati:

About the author

Juanita Demo

Juanita Demo

Arredatrice d'interni dal 2005, specializzata nell'arredare gli spazi per i bambini e i ragazzi. Con oltre 1000 progetti realizzati all'attivo, sono Partner dello studio di interior design Spaziojunior di Padova.

View all posts