Il suo primo letto: la piazza e mezza

Quando si tratta di acquistare il nuovo letto per un bambino ancora piccolo l’offerta è molto ampia e spazia dai letti montessoriani, a lettini di transizione per passare dal letto singolo tradizionale ed arrivare al letto ad una piazza e mezza.

Ecco quindi che ho deciso di  fornirvi qualche suggerimento che possa facilitare la vostra scelta ed in particolare voglio fare delle considerazioni su una tipologia di letto in particolare che mi viene richiesta molto spesso per la cameretta dei bambini: il letto ad una piazza e mezza.

Partiamo dalla considerazione che se in cameretta non ci sono particolari problemi di spazio quest’ultima opzione –  il letto ad una piazza e mezza –  offre senza alcun dubbio innumerevoli vantaggi.

Molti genitori preferiscono la dimensione più grande perchè offre la possibilità di abituare il bambino con gradualità al cambio di letto,  addormentandolo distendendosi insieme a lui in un letto grande, comodo e confortevole.

Lo stesso vale per quelle notti in cui il vostro bimbo richiede la presenza di un genitore, perchè malato o spaventato. La piazza e mezza  è comoda per lui ed anche per voi!

Perchè il letto così grande non dia un senso di smarrimento al bambino ancora piccolo ci sono alcuni accorgimenti da adottare.

E’ importante creare un senso di sicurezza e riparo.

Il bambino deve sentirsi in un ambiente protetto.

Rassicuriamo il nostro bimbo applicando delle protezioni sui lati liberi del letto e poi aggiungiamo cuscini o un paracolpi per rendere il tutto morbido ed accogliente.

 

 

 

 

 

Se possibile accostiamo il letto a parete. E per dare un senso di riparo e l’idea di “casetta” possiamo scegliere delle coperture che si possano rimuovere e lavare al bisogno.

 

 

 

 

 

E se il vostro bimbo è un po’ più grandicello potete optare per la versione letto gioco semi-alto, sempre ad una piazza e mezza, che lascia anche ampio spazio per muoversi al di sotto e per i giocattoli che più ama.

 

 

 

 

 

 

Una volta cresciuto il letto non si butta, ma si utilizza ancora per tantissimo tempo diventando un comodo letto ad una piazza e mezza tradizionale adatto anche ad un adolescente.

Per maggiori informazioni scrivimi a info@spaziojunior.com

 

 

 

 

Articoli correlati:

About the author

Juanita Demo

Juanita Demo

Mi chiamo Juanita e dal 2006 mi occupo di arredare gli spazi della casa dedicati ai bambini e ragazzi. Sono Partner dello studio di interior design Spaziojunior di Padova. Amo creare ambienti a misura di bambino/ragazzo in cui dormire, giocare o studiare sia piacevole e sicuro. Ogni progetto è studiato con la massima cura e realizzato con arredi scelti uno ad uno, belli, ma anche e soprattutto funzionali, capaci di soddisfare le innumerevoli esigenze di piccole persone in evoluzione. E questo indipendentemente dalle dimensioni della stanza!

View all posts