Il trend del momento: la scrivania sospesa

Nelle riviste di arredamento e nei cataloghi dei maggiori produttori di mobili, in linea con il trend minimalista ancora di gran moda,  spesso vengono proposte anche per la cameretta dei ragazzi le scrivanie sospese.

La zona studio acquisisce così uno stile pulito e sobrio, che nella cameretta  può trovare un tratto distintivo per esempio  nell’aggiunta di una nota di colore.

Uno dei vantaggi pratici di una scrivania sospesa in cameretta è che amplifica lo spazio ed essendo completamente libera sotto permette ai ragazzi di muoversi liberamente con una sedia girevole.

 

 

 

 

La scrivania può essere totalmente sospesa a parete oppure poggiare da un lato su uno o più  pensili.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In alternativa il piano dello scrittoio può essere dotato da un lato di un supporto tradizionale senza che questo pregiudichi l’effetto  aereo della composizione nel suo complesso.

 

 

 

 

 

Un consiglio: la scelta di una soluzione sospesa per la zona studio richiede una verifica preventiva della tenuta della parete su cui installare la composizione e di accertare l’assenza di condotte e tubazioni che passino nei punti di ancoraggio di pensili e piano alla parete. Occorre quindi affidarsi ad un installatore professionista per il montaggio.

Per maggiori informazioni inviate una mail a info@spaziojunior.com

 

 

Articoli correlati:

  • Nessun articolo correlato!

About the author

Juanita Demo

Juanita Demo

Arredatrice d'interni dal 2005, specializzata nell'arredare gli spazi della casa dedicati ai bambini e ragazzi. Con oltre 1000 progetti realizzati all'attivo, sono Partner dello studio di interior design Spaziojunior di Padova.

Ich bin Einrichtungsexpertin und arbeitete seit 2005 in Bereich der Kinder&Jugendzimmereinrichtung. Als Partnerin und Mitgründerin des Design Studio "Spaziojunior" mit Sitz bei Padua in Nord-Italien habe ich bis heute weit mehr als 1000 Kinderzimmer Projekte fertiggestellt.

View all posts