La cameretta di ispirazione montessoriana

Nella cameretta di ispirazione montessoriana l’attenzione è posta in prima istanza sul bambino e sul suo bisogno di autonomia.  Arredare una cameretta scegliendo elementi montessoriani significa creare un ambiente pensato su misura per il bambino  e tale da consentirgli ampia autonomia di azione nel gioco e nelle attività quotidiane e favorirne lo sviluppo verso la consapevolezza di sè e l’indipendenza.

La cameretta  montessoriana prevede che l’ambiente sia ben organizzato;  i giochi, gli oggetti e gli abiti dovranno essere alla portata del bambino.
Ogni cosa dovrà avere il proprio posto, in modo chiaro e ben identificabile, e dovrebbe essere collocata nella stanza ad un’altezza tale da consentire al bambino di poterla raggiungere ed usare in piena autonomia e sicurezza.

Man mano che cresce, il bambino vorrà poter decidere da solo per esempio come vestirsi; l’aarmadio in stile Montessorirmadio coi suoi vestiti dovrebbe quindi essere facilmente accessibile, meglio se dotato di ripiani bassi (su cui la mamma riporrà eventualmente una piccola selezione di abiti tra i quali il bambino potrà scegliere).

Se lo spazio a disposizione lo consente può essere utile creare nella cameretta delle zone diversificate nelle quali il bambino possa svolgere le diverse attività così da poterle identificare con facilità: un angolo per la lettura, uno dedicato al gioco, uno per disegnare e colorare ed uno per dormire.

La cameretta dovrebbe disporre di un tavolino basso con delle seggioline per  giocare, scrivere e colorare, degli scaffali nei quali riporre i libri frontalmente così da poterne vedere la copertina,

 

 

 

 

 

 

dei cestoni o dei contenitori per i giochi (ricordate che tutti gli scaffali ed i mobili dovrebbero essere saldamente ancorati a muro per evitare che si possano ribaltare).

Ed infine il letto che deve essere molto basso o un futon. Meglio se posizionato a parete e dotato di soffici paracolpi. Il bambino dovrebbe poter salire e scendere da solo dal letto senza difficoltà.

letto montessori

Letto montessoriano

 

 

 

 

 

 

 

 

Una nota per concludere: così come in tutte le camerette per bambini, anche nella cameretta in stile Montessori, se da un lato è importante assicurare al bambino la possibilità di muoversi in autonomia e però ancor più importante garantirne sempre la massima sicurezza prevedendo ed eliminando dalla stanza tutte le possibili fonti di pericolo.

Per consigli od informazioni sulla progettazione o decorazione delle camerette dei vostri bambini potete contattarmi alla mail info@spaziojunior.com.

 

 

Articoli correlati:

About the author

Juanita Demo

Juanita Demo

Arredatrice d'interni dal 2005, specializzata nell'arredare gli spazi della casa dedicati ai bambini e ragazzi. Con oltre 1000 progetti realizzati all'attivo, sono Partner dello studio di interior design Spaziojunior di Padova.

Ich bin Einrichtungsexpertin und arbeitete seit 2005 in Bereich der Kinder&Jugendzimmereinrichtung. Als Partnerin und Mitgründerin des Design Studio "Spaziojunior" mit Sitz bei Padua in Nord-Italien habe ich bis heute weit mehr als 1000 Kinderzimmer Projekte fertiggestellt.

View all posts